Rettifica meccanica e CNC di componenti oleodinamiciLa rettifica è un insieme di lavorazioni meccaniche di precisione che vengono eseguite su particolari meccanici e componenti allo scopo di portare ogni singolo dettaglio all’interno delle tolleranze centesimali/millesimali - di norma assai stringenti - richieste dal progetto.

La rettifica meccanica - tradizionale e a CNC, su centri, senza centri, interno e in piano - è, da 40 anni, l’assoluta eccellenza Tessari, l’attività che ci ha fatto conoscere come Azienda seria ed affidabile, che ci ha consentito di crescere e consolidare i rapporti di fornitura con committenti piccoli e grandi, nazionali ed internazionali; ma, soprattutto, è l’attività e l’insieme di competenze che ci hanno insegnato la cultura della precisione assoluta come metodo di lavoro, del continuo miglioramento alla ricerca della perfezione meccanica.

In settori applicativi come l’oleodinamica, d’altra parte, è facilmente comprensibile che le tolleranze centesimali e/o millesimali debbono necessariamente essere rispettate, per garantire tenute e scorrimenti ad altissima pressione dei fluidi.

A titolo esemplificativo:

  • per i diametri: sui torni lavoriamo abitualmente con tolleranze dell’ordine dei decimi o dei centesimi di millimetro, mentre sulle rettifiche la scala è completamente diversa e lavoriamo sui centesimi o, più spesso, sui millesimi di millimetro.
  • per le rugosità: sui torni arriviamo a rugosità massime pari a Ra 0.8, mentre sulle rettifiche partiamo da rugosità Ra 0.8 per ridurle progressivamente a valori di gran lunga inferiori.

Vorresti avere più informazioni su questo argomento?

Contattaci!